Via Lottizzazione Gallo, 112 - 81030 Cancello ed Arnone (CE)
0823.856203

RAPIDZANCHE

Il RAPIDZANCHE è un adesivo sintetico bicomponente di natura epossidica, liquido senza solvente, per impieghi a temperatura ambiente.

Campi d'impiego

  • Promotore di adesione (ripresa di getto)
  • Adesivo di ancoraggio per bulloni, zanche, tirafondi.

Caratteristiche Generali

  • Ottime resistenze meccaniche.
  • Adesione elevata.
  • Indurimento con assenza di ritiro.
  • Inalterabilità nel tempo, buona resistenza chimica.
  • Ottima lavorabilità.
  • A rapido indurimento in special modo a temperature superiori ai 25°C.

Preparazione del sottofondo

  • Il supporto deve essere sano, pulito, esente da parti incoerenti e boiacca di cemento.
  • L’adesione viene esaltata da una marcata scabrosità superficiale per cui per particolari applicazioni si potrà ricorrere alla sabbiatura, bocciardatura, fresatura e/o rigorosa spazzolatura del supporto.
  • Aderisce anche su supporti umidi.

Preparazione/Applicazione

  • Versare il componente "B" nel componente "A" e miscelare per almeno 2 minuti con agitatore meccanico a bassa velocità (trapano elettrico). Rimuovere il materiale anche lungo le pareti e negli angoli della confezione.
  • Il RAPIDZANCHE utilizzato come promotore di adesione (ripresa di getto) viene applicato in una unica mano in ragione di 250 grammi metro quadrato.
  • Nell’ancoraggio di zanche, bulloni e tirafondi non si deve superare lo spessore di 2 mm.
  • Per ottenere i risultati ideali è di fondamentale importanza impiegare le parti secondo rapporti di miscelazione esatti e risultanti dall’impiego di una confezione di parte A e di una confezione di parte B già predosate. Qualora si dovesse utilizzare quota parte della confezione si devono rispettare i rapporti in peso che sono: A : B = 100 : 50

Tempi di Utilizzo

Dopo la miscelazione ha subito inizio la reazione di indurimento fra i due componenti; utilizzare subito il prodotto, in caso contrario lo stesso diventerà inutilizzabile.
Il tempo di lavorabilità, ossia il tempo per cui il prodotto, miscelato nel contenitore, può essere ancora utilizzato, dipende dalla massa e dalla temperatura ambiente. 

ConfezioniIl tempo di utilizzo per una confezione di Kg 2,25 a temperatura di 20°C è di c.a. 15 minuti.
La temperatura minima d'indurimento è di +5°C. 
StoccaggioIL RAPIDZANCHE, in confezioni originali e sigillate, rimane inalterato almeno per un anno, immagazzinato in luogo chiuso e protetto e alla temperatura di 15-30°C. 

Precauzioni Igieniche
  • Non ingerire.
  • Le resine epossidiche possono causare irritazioni.
  • Evitare il contatto con la pelle e gli occhi.
  • E' opportuno, per la protezione della pelle durante il lavoro, l’uso di creme tipo Turexan e, dopo il lavoro, l’uso di creme nutritive.
  • Indossare occhiali e guanti protettivi.
  • In caso di contaminazione, lavare subito con acqua e sapone. Non lavarsi con solventi.
  • Spruzzi negli occhi devono essere immediatamente trattati con acqua corrente e quindi consultare il medico.
  • I resti del prodotto e le confezioni vuote vanno smaltite in conformità alle norme vigenti.

Caratteristiche tecniche CML Rapidzanche

  • Peso specifico dei due componenti miscelati (ASTM D1475): 1,12 ± 0,1 Kg/dm3
  • Pot life (per 200 g. di miscela): 20 minuti
  • Carico unitario di rottura per compressione (UNI EN 196): > 85 MPa
  • Carico unitario di rottura per flessione (UNI EN 196): > 45 MPa
  • Adesione acciaio nervato/Rapidzanche (Pull-out): > 12 MPa
  • Adesione Rapidzanche/cls (Pull-out): > 7 MPa
  • Adesione Fe/Fe (Adhesion tester): > 8 MPa
  • Adesione su cls/cls (Adhesion tester): > 5 MPa
  • Modulo elastico secante a compressione (UNI EN 6556): 4 c.a. GPa

 

Valori indicativi da prove di laboratorio, eseguite a 23°C circa, dopo 10 gg. di maturazione dei provini a 23°C.
Condividi: